[Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

classic Classic list List threaded Threaded
9 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alessandro Palmas
Ciao lista,
scrivo qui giusto per indicare che Regione Liguria, con la quale siano in ottimi rapporti da almeno un anno e mezzo, vuole caricare la sua parte di Rete Escursionistica Ligure.

Ovviamente occorrerà coordinarsi sia con gli amici del CAI che eventualmente con chi sta caricando le relazioni per F.I.E. Liguria.
A parte questi dettagli pratici, mi hanno inviato la proposta di uno schema di traduzione, chissà che non possa essere simile a quello adottata da altre regioni. Per le relazioni ho già indicato lo schema da utilizzare http://www.openstreetmap.org/relation/1117895

Mi permetto di inviare un allegato visto che pesa solo 28kb

Attendo vostri feedback

Alessandro Ale_Zena_IT

P.S.: sul campo "ACCUR_GPS" stendo un velo pietoso avendo analizzato a campione la precisione dei dati rilevati.
_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai

Regione Liguria 02_schema_tag_REL.odt (39K) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alfredo Gattai
Ciao Lista,

segnalo la Provincia di Spezia e' gia' tutta inserita.
Quella di Genova ho quasi finito l'ambito B (per capirsi quello che comincia con il codice G GE B.
Il mio piano e' di passare all'ambito A (G GE A) poi Savona e poi Imperia.
Suggerisco di coordinarci onde evitare sovrapposizioni. Non ho ancora messo mano alla wiki della Liguria ma a questo punto lo faro' cosi possiamo tutti seguire lo svolgimento.

In merito al documento preparato segnalo quanto segue

su come definire il fondo ho seguito fino ad ora una regola un po' piu' dettagliata:


FONDO_EVMS

DESCRIZIONE

tag

01

Naturale

surface=dirt

Ho scelto dirt perche' sia "ground" che "earth" sembrano essere in netto calo come uso e all'interno del fondo naturale ci puo' essere molta piu' varieta' di quella espressa da ground.

Se poi qualcuno il luogo lo ha visto dal vero nulla vieta di essere piu' precisi usando anche "grass" dove c'e'

 

02

Asfaltato / Cemento

surface=asphalt

Se e' asflato ma e e' cemento usare "concrete"

 

03

Selciato/Lastricato

surface=paved

usare paving_stones o cobblestone dove si verifica la differenza

 

04

Altro

 

99

Non valorizzato

 



osmc:symbol e' gia' elaborato nella wiki dei CAI, per i segni FIE ci sono gia' vari esempi da imitare

la network e' lwn e non rwn come definito gia' nella wiki CAI. Solo quelli a lunga percorrenza possono essere classificati rwn

operator cozza con il vero manutentore della tratta quindi puo' anche andar bene un generico Regione Liguria ma in realta' non e' proprio cosi'

ref:REL e' sbagliato. E' stato cambiato in ref:REI (dove REI sta per Rete Escursionistica Italiana). Il motivo e' che dovrebbe essere un codice univoco che vale per tutta la nazione senza contare che
REL = Rete Escursionistica Ligure, Rete Escursionistica Lombarda, Rete Escursionistica Lazio, quindi usiamo ref:REI che risolve il problema.

source Regione Liguria va bene se non c'e' gia inserito survey:CAI

Senza limitare la buona volonta' di chiunque si metta all'opera per l'inserimento e' findamentale che non vengano cambiati tag specifici e piu' dettagliati inseriti da chi ha fatto il rilievo per inserire quelli generici proposti.

Sull' accuratezza mi associo sia sulla questione qualita' che sull'utilita' di specificare tale dato visto che non sara' mai rispondente al vero a meno di non farli con strumenti professionali e farli fare a chi abbia la competenza necessaria per certificare tale dato. 

Alessandro se hai contatti in Regione Liguria con chi vuole lanciare questa iniziativi magari coordiniamoci cosi' facciamo una linea guida congiunta.

Alfredo





2017-06-09 19:31 GMT+02:00 Alessandro Palmas <[hidden email]>:
Ciao lista,
scrivo qui giusto per indicare che Regione Liguria, con la quale siano in ottimi rapporti da almeno un anno e mezzo, vuole caricare la sua parte di Rete Escursionistica Ligure.

Ovviamente occorrerà coordinarsi sia con gli amici del CAI che eventualmente con chi sta caricando le relazioni per F.I.E. Liguria.
A parte questi dettagli pratici, mi hanno inviato la proposta di uno schema di traduzione, chissà che non possa essere simile a quello adottata da altre regioni. Per le relazioni ho già indicato lo schema da utilizzare http://www.openstreetmap.org/relation/1117895

Mi permetto di inviare un allegato visto che pesa solo 28kb

Attendo vostri feedback

Alessandro Ale_Zena_IT

P.S.: sul campo "ACCUR_GPS" stendo un velo pietoso avendo analizzato a campione la precisione dei dati rilevati.

_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai



_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alessandro Palmas
Ciao Alfredo, grazie per le info, ti rispondo sotto


su come definire il fondo ho seguito fino ad ora una regola un po' piu' dettagliata:


FONDO_EVMS

DESCRIZIONE

tag

01

Naturale

surface=dirt

Ho scelto dirt perche' sia "ground" che "earth" sembrano essere in netto calo come uso e all'interno del fondo naturale ci puo' essere molta piu' varieta' di quella espressa da ground.

Se poi qualcuno il luogo lo ha visto dal vero nulla vieta di essere piu' precisi usando anche "grass" dove c'e'

 

02

Asfaltato / Cemento

surface=asphalt

Se e' asflato ma e e' cemento usare "concrete"

 

03

Selciato/Lastricato

surface=paved

usare paving_stones o cobblestone dove si verifica la differenza

 

04

Altro

 

99

Non valorizzato

 



Se la codifica che hanno è quella non hanno ulteriori dettagli. L'unica possibilità è se hanno ancora le schede usate dai rilevatori; provo a chiedere.



>la network e' lwn e non rwn come definito gia' nella wiki CAI. Solo quelli a lunga percorrenza possono essere classificati rwn

>operator cozza con il vero manutentore della tratta quindi puo' anche andar bene un generico Regione Liguria ma in realta' non e' proprio cosi'

> ref:REL e' sbagliato. E' stato cambiato in ref:REI (dove REI sta per Rete Escursionistica Italiana). Il motivo e' che dovrebbe essere un codice univoco che vale per tutta la nazione senza contare che
REL = Rete Escursionistica Ligure, Rete Escursionistica Lombarda, Rete Escursionistica Lazio, quindi usiamo ref:REI che risolve il problema.

> source Regione Liguria va bene se non c'e' gia inserito survey:CAI


OK, se il campo operator non è valorizzato dico di inserire Regione liguria altrimenti lasciare così com'è.



> Sull' accuratezza mi associo sia sulla questione qualita' che sull'utilita' di specificare tale dato visto che non sara' mai rispondente al vero a meno di non farli con strumenti professionali e farli fare a chi abbia la competenza necessaria per certificare tale dato.

A questo giro le direi di non inserirli in quanto non corrispondenti con i numeri indicati. Questo campo ce lo possiamo tenere per futuri rilevamenti.



> Alessandro se hai contatti in Regione Liguria con chi vuole lanciare questa iniziativi magari coordiniamoci cosi' facciamo una linea guida congiunta.

Sì, a meno che non ci sia un poco probabile iniziativa non coordinata, vengo informato di tutte le azioni che vogliono intraprendere da/verso OSM.

Come penso di aver già scritto in questo periodo anche il Geomorfolab sta inserendo relazioni per conto della F.I.E. Liguria (ora stanno iniziando i sentieri in zona Monte Antola) e mi tengono informato. Se non lo fanno autonomamente cercherò di aggiornare la pagina wiki.

Alfredo


-- 
Alessandro Palmas
Project Manager OpenStreetMap per Wikimedia Italia
Mobile 3289671753 - 3938005889

Wikimedia Italia, via Bergamo 18, 20900 Monza
è la corrispondente italiana ufficiale di Wikimedia Foundation Inc 

_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alessandro Palmas
Il 12/06/2017 11:46, Volker Schmidt ha scritto:
"dirt" (= "unclean matter" in inglese brittanico), non è l'equivalente di "naturale" in italiano.

L'uso come superficie viene di "dirt road" (US English) per strada bianca. Nel contesto dei sentieri "earth" o "ground" è preferibile.

Volker

2017-06-12 11:28 GMT+02:00 Alessandro Palmas <[hidden email]>:
Ciao Alfredo, grazie per le info, ti rispondo sotto


su come definire il fondo ho seguito fino ad ora una regola un po' piu' dettagliata:


Regione Liguria nel proprio database sa solo se la superficie è paved o unpaved.

Possiamo comunque parlare quali tag usare preferibilmente quando successivi rilevatori CAI passeranno sui sentieri: durante le sessioni sull'utilizzo della app Georesq si spiega di fotografare anche il punto di ogni cambiamento del fondo, a breve qualcuno inizierà a migliorare i dati anche in quel senso.

Alessandro

_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alfredo Gattai


2017-06-12 12:05 GMT+02:00 Alessandro Palmas <[hidden email]>:
Il 12/06/2017 11:46, Volker Schmidt ha scritto:
"dirt" (= "unclean matter" in inglese brittanico), non è l'equivalente di "naturale" in italiano.

L'uso come superficie viene di "dirt road" (US English) per strada bianca. Nel contesto dei sentieri "earth" o "ground" è preferibile.

Volker


Io non ho preconcetti in merito quindi mi sta anche bene andare a sistemare tutti quelli che ho inserito io ma si tratta di trovare un giusto equilibrio. Al di la della stretta interpretazioni linguistica io trovo sul mio cammino zone che potrei classificare come "ground" perche' in effetti il fondo e' praticamente terra ma molto spesso trovo un misto di terra, erba, pietre e magari ricci caduti od altro a seconda della stagione. In questi casi un "dirt" rappresenta meglio cio' che ti puoi trovare sotto i piedi. Esistesse un generico "natural" forse andrebbe bene ma anche qui' avrei problemi perche' il misto di pietrame sotto la terra o foglie a volte viene da antichi lastricati oramai distrutti e quindi non e' molto naturale neanche quello. Probabilemnte quella che descrivo e' una casistica piu' tipica delle mie zone. 
Nella wiki "earth" viene trattato in modo vago e considerato un doppione di "dirt"
Che ne dite di usare ground dove c'e' semplicemente terra (non battuta da mezzi) ed usare dirt ogni volta che c'e' un mescolone poco decifrabile?
 


Regione Liguria nel proprio database sa solo se la superficie è paved o unpaved.

Possiamo comunque parlare quali tag usare preferibilmente quando successivi rilevatori CAI passeranno sui sentieri: durante le sessioni sull'utilizzo della app Georesq si spiega di fotografare anche il punto di ogni cambiamento del fondo, a breve qualcuno inizierà a migliorare i dati anche in quel senso.

Si chiaro, intendevo solo di non modificare con un generico "unpaved" qualcosa che qualcun altro ha gia' classificato magari piu' finemente passandoci. Se la surface non c'e' proprio ci si mette cio' che la Regione ha che e' gia' un passo avanti.

Dimenticavo che l'argomento operator l'avevamo gia' trattato nella wiki e deciso di usare 
rwn:name per indicare ad esempio Rete Escursionistica Ligure.
Questo disambigua il discorso operator che non e' la stessa cosa che fare parte di una rete.

Alfredo


_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Massimiliano Guidi
 Esistesse un generico "natural" forse andrebbe bene ma anche qui' avrei problemi perche' il misto di pietrame sotto la terra o foglie a volte viene da antichi lastricati oramai distrutti e quindi non e' molto naturale neanche quello. Probabilemnte quella che descrivo e' una casistica piu' tipica delle mie zone. 
Nella wiki "earth" viene trattato in modo vago e considerato un doppione di "dirt"
Che ne dite di usare ground dove c'e' semplicemente terra (non battuta da mezzi) ed usare dirt ogni volta che c'e' un mescolone poco decifrabile?

Il problema è che in autunno hai mezzo metro di foglie, in primavera le stesse compattate dalla neve, poi cominciano a sbriciolarsi, poi piove e se le porta via e resta la terra nuda bella compatta, poi asciuga e il passaggio pedonale pian piano trasforma il fondo duro in due dita di polvere. Poi ricadono le foglie... E' lo stesso problema del tracktype generato in base alla durezza del fondo, va bene in posti con lo stesso clima tutto l'anno, ma da noi lo stessos terrato passa ciclicamente dal fango al duro alla polvere.

IMHO quando il fondo è "naturale" (quale che sia la natura locale del terreno) è meglio non mettere nulla e mappare solo le porzioni di fondi artificiali. Oltre un certo limite il dettaglio diventa ingestibile.

_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alfredo Gattai

Il problema è che in autunno hai mezzo metro di foglie, in primavera le stesse compattate dalla neve, poi cominciano a sbriciolarsi, poi piove e se le porta via e resta la terra nuda bella compatta, poi asciuga e il passaggio pedonale pian piano trasforma il fondo duro in due dita di polvere. Poi ricadono le foglie... E' lo stesso problema del tracktype generato in base alla durezza del fondo, va bene in posti con lo stesso clima tutto l'anno, ma da noi lo stessos terrato passa ciclicamente dal fango al duro alla polvere.

IMHO quando il fondo è "naturale" (quale che sia la natura locale del terreno) è meglio non mettere nulla e mappare solo le porzioni di fondi artificiali. Oltre un certo limite il dettaglio diventa ingestibile.

Sono sostanzialmente daccordo, non specifico tracktype a meno di fondi artificiali, nel resto dei casi uso quasi sempre "dirt" per dare almeno l'indicazione che ci sono passato e non e' sconosciuto.


_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Alfredo Gattai
In reply to this post by Alessandro Palmas
Aggiornamento:

ho aggiornato la wiki della liguria


inserendo la lista completa dei sentieri REL con un po' di metadati.

il ref corrisponde ai caratteri 5,6,7,10 se il decimo e' diverso da P (C= collegamento, V=variante)

GSVA66701CE = 667C

il ref corrisponde ai caratteri 5,6,7 se il decimo e' = P (P = percorso intero quindi si omette)

GSVA66506PE = 665
 
E' importante mantenere il ref in questo modo perche' lentamente anche sui sentieri che ora non hanno numero verranno aggiunte bandierine CAI con il numero.
Questo fa parte della legge Regionale e di un protocollo di intesa in lavorazione fra FIE e CAI dove assieme alla gia' esistente segnaletica FIE verranno aggiunte gradualmente queste bandierine per identificare adeguatamente il percorso.

Ovviamente non mancano sul campo le anomalie che verranno sanate col tempo.

Come accennato precedentemente mi sto muovendo da Est verso Ovest, finito di inserire le relazioni, le ripassero' aggiungendo i tag giusti, per ultimo mi lascio le cartatteristiche ed il fondo delle tratte.

Ciao
Alfredo



2017-06-09 19:31 GMT+02:00 Alessandro Palmas <[hidden email]>:
Ciao lista,
scrivo qui giusto per indicare che Regione Liguria, con la quale siano in ottimi rapporti da almeno un anno e mezzo, vuole caricare la sua parte di Rete Escursionistica Ligure.

Ovviamente occorrerà coordinarsi sia con gli amici del CAI che eventualmente con chi sta caricando le relazioni per F.I.E. Liguria.
A parte questi dettagli pratici, mi hanno inviato la proposta di uno schema di traduzione, chissà che non possa essere simile a quello adottata da altre regioni. Per le relazioni ho già indicato lo schema da utilizzare http://www.openstreetmap.org/relation/1117895

Mi permetto di inviare un allegato visto che pesa solo 28kb

Attendo vostri feedback

Alessandro Ale_Zena_IT

P.S.: sul campo "ACCUR_GPS" stendo un velo pietoso avendo analizzato a campione la precisione dei dati rilevati.

_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai



_______________________________________________
Talk-it-cai mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-cai
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-cai] Regione Liguria vuole caricare la sua REL

Davide Mangraviti
This post was updated on .
... devo dire che è stata veramente una buona idea...

Io, per chi mi conosce sono uno che evita sempre le polemiche sterili e pretestuose...però in questo caso voglio partire da una definizione, come dicono gli inglesi, Ok but NIMBY (Not In My Back Yard..)........

Bene detto questo, tutte belle cose fare accordi con gli enti istituzionali, presentarsi con i titoli vari ect, però peccato che nessuno abbia controllato e supervisionato il lavoro che si stava facendo.
Sono state apportate modifiche sulle way non solo sulla natura del terreno, ma è stata cambiata la natura delle highway:
- highway path che sono diventate track, o peggio unclassificated
- highway pedestrian che sono diventate sentieri di arrampicata con corda (alpine_hiking)
- il sac_scale in generale applicato a scalinate, strade, e sterrate

Ho verificato che sono state toccate tratte della AV oltre che della REL. Veramente un bel pasticcio. Anzi fatelo dire, un bel casino.

Mi pare che non si volesse questo, eppure il risultato è, che è stato fatto.

Chi ha proposto e stretto accordi con questi enti istituzionali, non ha per nulla seguito il lavoro che si stava svolgendo. Ma chi è andato a vedere? Io. Ovvero colui che si occupa maggiormente della mappatura nella zona del ponente ligure, dove è stato fatto questo "esperimento". Non era era opportuno coinvolgere altre figure in questo progetto...

Il risultato è quello che adesso io ho fatto una bella telefonata in Regione, e alla luce tutti sti errori oggettivi, ho chiesto che venisse bloccato il progetto.
Adesso chi si mette a rivedere con dei bei reverse changeset ad uno ed uno tutte le modifiche e capire cosa è stato fatto? Il tempo per fare queste cose, lo ricordo, non è pagato da nessuno, e si leva alla vita privata.

Morale: a volte sarebbe il caso prima, coinvolgere le persone che è riconosciuto il loro impegno e competenza, e non come sempre succede (in sto paese) farsi le cose in privato con gli amici e non avvisando altri.

Fine della discussione